Eventi

Stage di Qi Gong in Programmazione
2018 - 2019

QIGONG è un termine cinese che si traduce come “lavoro (GONG) del soffio (QI)”, ma ancor più semplicemente in “pratica energetica” dove, per energia, è inteso il Soffio Vitale che anima le cose e tutti gli esseri viventi. È dunque un concetto molto semplice e contemporaneamente molto ampio per indicare l’insieme delle pratiche di benessere, di salute, di risveglio e realizzazione personale di quest’antica cultura.

Una ottima occasione per conoscere e praticare un'antica
Arte Classica Cinese

Si parte da cose assolutamente semplici come sedersi, alzarsi, salutarsi, per scoprire poco a poco il modo di trasformarsi rimanendo svegli. “Se non si comprende ciò che è sottile in ciò che è grossolano, si rischia di limitarsi a ciò che è grossolano in ciò che è sottile…”.

Questa pratica può dunque spaziare dalla ginnastica dolce, praticata semplicemente per sentirsi bene, a una pratica di meditazione che utilizza il movimento, il Soffio e nelle sue forme più avanzate (NEI DAN GONG), delle visualizzazioni.


Per informazioni: Tel. +39 320 226 47 26 - rccpaolo@libero.it

***
In programma
Qi Gong per Terapisti e Operatori della Salute
 Seminario condotto da Marco Mazzarri e Paolo Raccagni

presso il Centro Natura - Via degli Albari 4/a - Bologna
(orari: 10.00 - 13.00 e 15.00 - 18.00)

Gli esercizi di Qi Gong per Terapisti ed Operatori del Benessere hanno lo scopo di migliorare la propria presenza e l’efficienza dei trattamenti garantendo una miglior gestione delle proprie risorse. 
Attraverso la regolazione degli aspetti posturali, respiratori e mentali si migliora la capacità di intervenire, allo stesso tempo di lasciar fare, di armonizzare lo spazio fisico ed energetico per poter facilitare al meglio lo scambio relazionale. 
Come nel Feng Shui, ove l’organizzazione dello spazio esterno è mirata ad armonizzare le energie dell’ambiente che ci circonda, il Qi Gong lavora sullo “spazio” psicofisico dell’essere umano armonizzando i soffi (Qi).
Attraverso esercizi di attrazione e conservazione delle energie corrette ed autentiche (Zhen Qi e Zheng Qi), d’espulsione delle energie perturbatrici (Sha Qi) nonché esercizi d’armonizzazione e di purificazione, di tonificazione e di rettificazione dei soffi andremo alla ricerca di questa armonia.
La pratica ci aiuterà a comprendere come ciò che viviamo come mondo esterno sia direttamente influenzato dal vissuto soggettivo dello spazio interiore; entreremo in contatto con la possibilità di modificare tale influenza. Tutto ciò è di grande utilità in una relazione d’aiuto e in tutti i contesti terapeutici. 

Per iscrizioni e informazioni: 
Paolo +39 320 226 47 26 - rccpaolo@libero.it
Marco +39 348 823 19 24 - orienteinmovimento@vodafone.it

***
 In programma
 Qi Gong e Mani: La Pratica Energetica e l'uso delle mani
Seminario condotto da Marco Mazzarri e Paolo Raccagni

(orari 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00)

La mano è la parte del corpo che appare più spesso nelle rappresentazioni simboliche. Sinonimo del potere divino o regale, guariscono, puniscono, giurano, pregano, ... Nella tradizione Cinese sono l'espressione dei Cinque Elementi della natura.

Strumento essenziale nella pratica del Qi Gong, mostrano ed evidenziano il gesto, indirizzano l'intenzione, potenziandone l'atto, come degli amplificatori. Fini ricettori dell'ambiente circostante, sono utilizzate, nel Qi Gong, per "attrarre e condurre" l'energia o per scaricare i "soffi viziati".
Durante il seminario focalizzeremo quindi la pratica del Qi Gong sulla percezione e l'uso delle mani; saranno sperimentati i diversi collegamenti tra mani e dita con gli altri distretti corporei. Verranno anche mostrati alcune "mudra taoiste" per applicazioni specifiche nella pratica energetica.

Info: Marco +39 348 823 19 24 - orienteinmovimento@vodafone.it
Paolo +39 320 226 47 26 - rccpaolo@libero.it

***
In programma
 Tai Su Qi Gong
: Il Qi Gong del “Grande Flusso” e
 dei 5 Elementi
 

Questa sequenza, propria della scuola Taoista Ling Pao Ming, è l'espressione vissuta e praticata dei capitoli I e III del "Vero Classico del Vuoto Perfetto" di Lie Zi, La "Genesi dei Mondi" o "Genesi e Trasformazione". Insegnato a non taoisti dagli Adepti del Tao (Daoshi), permette di comprendere e di "sentire" dopo averlo vissuto, l'insegnamento di un testo classico della filosofia del Tao. Traducibile come "Lavoro energetico del Grande Flusso", è all'origine della pratica dello Xing Yi Quan di forma "Naturale" (Ziran o Tseujian) iniziato da Guo Yun Shen. 

I “Cinque Elementi” che costituiscono la base del pensiero nella Tradizione Cinese, sono le Energie (Qi) che rappresentate nel loro costante movimento, regolano e governano il continuo scorrere e mutare della vita sulla terra.





***